cerca

Politici estratti a sorte: Grillo di Lotto e di governo

La proposta del fondatore del M5s: "Scegliamo a sorte i senatori". Il commento sopra le righe di David Allegranti e Luciano Capone

28 Giugno 2018 alle 16:36

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • albertoxmura

    28 Giugno 2018 - 20:08

    Non ho capito se, secondo la proposta di Grillo, sia possibile far ammettere alla lotteria senatoria anche il proprio cavallo.

    Report

    Rispondi

  • CohleandHart

    28 Giugno 2018 - 20:08

    Al direttore: la Roulette Rousseau.

    Report

    Rispondi

  • guido.valota

    28 Giugno 2018 - 19:07

    È un'ammissione di colpa da parte di Grillo: guarda che roba mi ritrovo in Parlamento a rappresentare i miei interessi. Sono stato effettivamente quel coglione che sembro.

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    28 Giugno 2018 - 17:05

    In Italia tutti si sono appecoronati a Grillo 'Il Comico' il super guitto di successo. Primi i media che il primo anno lo hanno inseguito 24h/24h ,il quale neppur li vedeva e loro sempre a baciargli le pile. Popolazzo italico che sceglie i suoi governanti mettendosi il medio in culo e poi aspettare un refolo per capire da che parte tirare ( pescatori lo fanno bagnandosi il dito mettendolo in bocca) e poi votare. Il detto 'ogni popolo ha il governo che si merita' è perfetto per gli italiazzi. Dopo il 1945 in Europa i partiti comunisti erano spariti ( 4 gatti aveva Marchais in Frangia ) in Italia ce ne erano a degine dè mln. Un popolo coglionazzo che ha quasi per sberleffo le più alte ed insperate eccellenze dell'orbo(!)terraqueo. Siamo come la Giuventus ,ha una panchina miliardaria ma vince e mai mostra un bel gioco .Gli Italianzi per divertirsi devo guardare oltre confine in Spagna i germania e isole che l'islanda a questi mondiali sta mettendo fòra la testa. alleluja, anzi oremus.

    Report

    Rispondi

Mostra piĆ¹ commenti

Servizi