cerca

Il tragico selfie di Salvini a Venezia

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese. Oggi articoli di Mundo, Figaro, Financial Times, Bloomberg

5 Novembre 2018 alle 08:49

Il tragico selfie di Salvini a Venezia

Il selfie di Matteo Salvini in laguna, per un sopralluogo dopo i danni causati dal maltempo

La manovra italiana al centro della riunione dell’Eurogruppo prevista per oggi

Parigi, 5 nov - (Agenzia Nova) - Si tiene oggi a Bruxelles la riunione dell’Eurogruppo, durante la quale i 19 ministri delle Finanze dell'area dell'euro discuteranno del bilancio italiano. Lo riferisce il quotidiano francese “Libération”, sottolineando come i partecipanti a vertice dovrebbero sostenere la linea della Commissione europea, che ha già bocciato la manovra italiana. Roma, che ha previsto un deficit al 2,4 per cento del Pil per il 2019, ha fino al 13 novembre per presentare una nuova legge di stabilità. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha lanciato un appello affinché si sviluppi “un dialogo costruttivo con le istituzioni europee”. Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha indetto una manifestazione per l‘8 dicembre a Roma a sostegno del proprio partito, la Lega. “Libération” definisce “molto ottimiste” la previsioni di crescita dell'Italia, fissata dal governo all’1,5 per cento per il 2019.

Continua a leggere l'articolo di Libération

 

L’ascesa elettorale della Lega crea tensioni nel governo

 

New York, 5 nov - (Agenzia Nova) - Le tensioni all'interno del Governo populista italiano sono aumentate nel corso del fine settimana, scrive "Bloomberg", che riconduce le divisioni al progressivo aumento dei consensi del partner di minoranza dell'Esecutivo - la Lega del ministro dell'Interno Matteo Salvini - che stando ai sondaggi ha quasi raddoppiato i suoi consensi rispetto alle elezioni politiche dello scorso marzo. A pesare sulla stabilità dell'esecutivo, però, sono anche le divisioni interne al Movimento 5 stelle, specie per quanto riguarda il destino di grandi opere come il gasdotto Tap e l'alta velocità piemontese, che il partito si era impegnato ad archiviare durante la campagna elettorale.

Continua a leggere l'articolo di Bloomberg

 

Di Maio al "Financial Times": la legge di bilancio dell'Italia è "una ricetta" per tutta l'Europa

 

Londra, 5 nov - (Agenzia Nova) - Il quotidiano britannico "Financial Times" pubblica oggi in prima pagina un'intervista al vicepresidente del Consiglio, ministro del Lavoro e degli Affari sociali e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, il quale si dice convinto che la legge di stabilità approvata dal governo e respinta dalla Commissione europea diventerà "una ricetta" per rilanciare la crescita dell'Europa. Inoltre, secondo Di Maio, l'Ue è pronta per abbandonare le politiche di austerità e abbracciare misure basate sull'aumento del deficit portate avanti dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Il capo politico del Movimento 5 stelle (M5s) afferma poi che il braccio di ferro tra Roma e Bruxelles sulla legge di stabilità si risolverà con il dialogo prima delle elezioni europee di maggio 2019. A tal riguardo, Di Maio ritiene che il voto dimostrerà la fine del consenso politiche dell'austerità attuate nell'Ue. "Se la ricetta funziona qui", ha sottolineato Di Maio, "allora anche altri paesi europei vorranno applicare la ricetta dell'Italia". Il vicepresidente del Consiglio si è quindi detto convinto che la coalizione di governo tra M5S e Lega durerà per l'intera legislatura ed ha rivelato che il Movimento 5 Stelle sta lavorando con altri partiti europei per formare un nuovo gruppo al prossimo Parlamento europeo basato su una piattaforma politica anti-austerità con l'obiettivo di "scuotere" l'attuale classe dirigente dell'Ue.

Continua a leggere l'articolo del Financial Times

 

Polemiche per il selfie di Matteo Salvini a Venezia

 

Madrid, 5 nov - (Agenzia Nova) - Matteo Salvini riaccende le polemiche. A creare l’ennesimo polverone, spiega oggi il quotidiano spagnolo “El Mundo”, un selfie pubblicato sui social network che lo ritrae sorridente durante un sopralluogo a Venezia, insieme alla Protezione civile, dopo le devastazioni causate dal maltempo che hanno messo in ginocchio l’interno Veneto. "È una tragedia, non un viaggio", lo hanno attaccato alcuni utenti. Poche ore dopo, il leader della Lega ha risposto con un altro tweet che, se possibile, ha suscitato addirittura più indignazione: "Se vado, mi criticano perché vado, se non vado, mi criticano perché non vado. Se sono triste non va bene, se sorrido non va bene. Sapete una cosa, cari criticoni, professoroni e giornalisti di sinistra? Me ne frego, penso agli Italiani e continuo a lavorare”.

Continua a leggere l'articolo del Mundo

 

I romani “esasperati” dal degrado della capitale

 

Parigi, 5 nov - (Agenzia Nova) - I romani sono “esasperati” dallo stato di degrado in cui versa la capitale d'Italia. Lo scrive il quotidiano francese “Le Figaro”, riferendo dei tanti problemi che affliggono Roma, ponendola in una “situazione disastrosa” con mezzi pubblici fuori uso, buche nelle strade, traffico caotico, alberi che cadono sulle autovetture al minimo colpo di vento e periferie totalmente abbandonate. Il sindaco, Virginia Raggi, esponente del Movimento 5 Stelle (M5S) è sempre più in difficoltà. La Lega del vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno Matteo Salvini, che è alleata al governo con il M5S, vuole approfittare di questo contesto. “Avrebbe potuto fare di più”, ha detto il leader della Lega criticando il sindaco di Roma. “Dopo Virginia Raggi, Roma avrà un sindaco della Lega” ha poi aggiunto Salvini.

Continua a leggere l'articolo del Figaro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi