Un navigator mi ha proposto di fare l'agente provocatore

Maurizio Milani

Mi hanno fatto una proposta imperdibile. E io accetto, in nome del reddito di cittadinanza

Telefona il mio navigator: “Te la senti di fare l’agente provocatore?”. Io: “Sì, subito!”. Navigator: “Aspetta che ti spiego”. Io: “Va bene”. Navigator: “Vai da quelli che prendono il reddito di cittadinanza come te e gli dici se ci stanno a fare anche un lavoro in nero? Se accettano me lo dici così li denuncio”. Io: “Accetto”.

P. S. Farò quel lavoro, quando prendo uno che ci sta, gli dico: “Se ti denuncio al navigator ti tolgono il reddito di cittadinanza, invece se mi dai metà del tuo reddito no”. A quel punto può denunciarmi lui. E fa bene, ma neanche.

Di più su questi argomenti: