cerca

I leghisti dicono basta a Salvini

Ora è tutto nelle mani di Maroni. Ecco i nomi dei ministri del nuovo governo 

9 Novembre 2018 alle 06:12

I leghisti dicono basta a Salvini

Foto LaPresse

Ieri abbiamo deciso di non riconoscerci più in Salvini noi leghisti (tessera presa nel 1987). Per quel che ci riguarda il nostro capo è Roberto Maroni. Decida lui se rimanere dentro il partito o se andiamo via noi.

  

Io sarei dell’idea di entrare nel Partito popolare europeo e lasciare la Lega. Direi che un governo Maroni con l’appoggio del Pd può cercare la maggioranza in parlamento. Tanti di Forza Italia (tutti), tanti della Lega (50 per cento), tanti dei Fratelli d’Italia (95 per cento) e tanti grillini (39 per cento) lo votano. Ecco i ministri del primo governo Roberto Maroni. Interno: Minniti. Economia: Oscar Giannino. Esteri: D’Alema. Difesa: Oscar Farinetti.

  

Vedi elenco completo sul sito del Foglio. Guarda subito. Poi Simona Bonafè e Alessandra Moretti Giustizia e Lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • ar1ar50

    09 Novembre 2018 - 16:04

    Sostituite D'Alema e fate sparire Farinetti e io li voto.

    Report

    Rispondi

    • lucafum

      09 Novembre 2018 - 22:10

      sic stantibus rebus, vanno benone anche così, non perdiamo altro tempo..

      Report

      Rispondi

    • Jack McGuire

      09 Novembre 2018 - 22:10

      Mhhhh, e di Bonafè e Moretti che ne facciamo? Vabbè, le mandiamo a Sanremo.

      Report

      Rispondi

    • effepigi

      09 Novembre 2018 - 19:07

      concordo

      Report

      Rispondi

Servizi