Lettera d’amore ad Alena Seredova

Tennis, amori e dolori

Lettera d’amore ad Alena Seredova

Alena Seredova (foto LaPresse)

Lettera d’amore ad Alena Seredova. Attualmente ho la tallonite. Sai amore giocando a tennis dalla mattina alla sera ti viene. Tieni conto che è dal 1976 che gioco a tennis tutto il giorno. Se volessi venire a vedermi sono al campo del dopolavoro del Foglio in via Parker 21 Roma. Domani mi alleno con Venus Williams. Di solito vince lei. 6-0 6-0. Ciao grazie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi