Lettera (d’amore) completa a Federica Mogherini

Messaggio da un Palombaro 35enne: "Votiamo Renzi e Nardella al governo"

30 Agosto 2017 alle 06:18

Lettera (d’amore) completa a Federica Mogherini

Federica Mogherini (foto LaPresse)

Lettera (d’amore) completa a Federica Mogherini. Gentile commissario, volevo chiederle una cortesia, essendo innamorato di lei da lungo tempo. Potrebbe dire al suo collega di partito, Michele Emiliano, se può farci andare avanti a lavorare? Con rispetto parlando, sono un palombaro di 35 anni. Stiamo mettendo giù 20.000 km di fibre ottiche da Terranova (isola) a Hong Kong.

  

Lavoro per niente facile. Federica, le parlo francamente: ci hanno fatto passare tutti nei loro territori, sindaci, governi, presidenti di parchi e di siti Unesco, disoccupati che di solito disturbano il lavoro degli altri, tutti ci hanno aiutato. L’unico che ci ha bloccato i lavori è Emiliano. Gentile Federica, può telefonargli lei? Qui siamo tutti innamorati di lei, dal capo ingegnere al mozzo di bordo. Un’altra cortesia: può dire al sindaco Nardella che noi votiamo lui e Renzi per il governo? Grazie. In questi giorni stiamo mettendo giù nell’Oceano indiano la fibra ottica. Il sindaco di un paese dove dobbiamo lavorare si è lamentato. Dice che facciamo apposta a lavorare ma siamo dei servizi segreti (che è vero).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi