cerca

Il dinosauro più grande di sempre è argentino

5 Settembre 2014 alle 00:00

26 metri di altezza e 65 tonnellate di peso. I resti del dinosauro più grande di tutta la storia è stato ritrovato in Argentina. Il primo osso, un femore, fu scovato in Patagonia dall'equipe paleontologo Gabriel Casal nel marzo scorso. La prima tesi avanzata fu quella di avere scovato un esemplare di sauropode antentonitro, ma il ritrovamento di oltre il 70 per cento dello scheletro ha fatto cambiare idea agli studiosi coordinati da Kenneth J. Lacovara, professore dell'Università di Filadelfia, che hanno creato una nuova categoria: il Titanosauro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi