cerca

Bikini in spiaggia? In India si dovrà pagare

19 Agosto 2014 alle 00:00

Per Mavu Mamledar, membro del partito Maharashtrawadi Gomantak (Mgp), vicino al Bjp del premier indiano Narendra Modi, chi vorrà andare in spiaggia con il bikini nello stato del Goa dovrà pagare un biglietto che va dalle 1000 alle 2000 rupie.

 

E' questa la proposta di legge avanzata dal politico locale per evitare il "proliferare di indumenti lontani dalla nostra tradizione". Il due pezzi infatti sarebbe contrario alla cultura indiana e metterebbe in pericolo l'incolumità di chi lo indossa. L'opposizione ha già iniziato a protestare e a chiedere il ritiro della proposta che, secondo il partito di Sonia Gandhi, "calpesta i diritti delle donne ed è solo una trovata per incrementare le entrate statali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi