cerca

Cina: attentato nello Xinjiang, 31 morti e 94 feriti

22 Maggio 2014 alle 00:00

E' di 31 morti e 94 feriti il bilancio dell'attentato compiuto questa mattina nella provincia cinese nordoccidentale dello Xinjiang. Alle 7.50 locali, secondo quanto riportato dalle autorità sul posto, due veicoli si sono lanciati sulla folla che si trovava nel principale mercato della capitale della provincia, Urumqi. Gli attentatori hanno anche lanciato esplosivi. Uno dei due veicoli è poi esploso in mezzo alla gente. I testimoni hanno riferito di diverse esplosioni durante l'attacco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi