cerca

Berlusconi, primo giorno di servizi sociali

9 Maggio 2014 alle 00:00

Silvio Berlusconi è arrivato all'istituto Sacra Famiglia a Cesano Boscone questa mattina intorno all 9,30 per iniziare l'affidamento in prova ai servizi sociali. Sulla sua auto Berlusconi è stato accompagnato dalla sola scorta che però non è entrata nel nucleo 1 della residenza San Pietro dove inizierà il suo inserimento: il leader di Forza Italia era seguito dal responsabile della struttura, Giuliana Mura e dall'educatrice Maria Giovanna Sambiase. Berlusconi non ha rilasciato dichiarazioni alla folta schiera di giornalisti, circa un centinaio - da al Jazeera International, al New York Times, alla tv giapponese Fuji. L'esterno della struttura era presidiato dalla forze dell'ordine e da un servizio di vigilanza privato. Malgrado le restrizioni severe e l'ingente dispiegamento di carabinieri e Digos, la struttura è enorme e alcuni curiosi sono riusciti a intrufolarsi e ad avvicinarsi fino alla residenza dove si trova Berlusconi. Tra loro una coppia di sostenitori con bambino in passeggino. "Siamo innamorati di lui: Silvio è come Elvis, un mito", hanno detto ai cronisti. Silvio Berlusconi ha poi lasciato, dopo circa 4 ore e un quarto, la residenza San Pietro a bordo della sua auto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi