cerca

Afghanistan, uccisa una fotografa di AP

4 Aprile 2014 alle 00:00

Una fotografa tedesca di Associated Press, Anja Niedringhaus, è stata uccisa in Afghanistan, nel villaggio di Khost, vicino al confine con il Pakistan. Insieme a lei è rimasta gravemente ferita Kathy Gannon, reporter di AP. Le prime informazioni riferiscono che un poliziotto afgano abbia aperto il fuoco contro le due donne. Restano tuttavia da appurare le dinamiche e la stessa identità del poliziotto. Non di rado, infatti, i talebani travestiti da forze di sicurezza regolari, compiono attacchi contro civili e non. Fino a ieri, Anja aveva scattato le foto ritratte in questa gallery. Le due fotografe erano in Afghanistan per seguire le elezioni presidenziali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi