cerca

India, le donne del Kashmir in piazza

20 Marzo 2014 alle 00:00

Il 20 marzo, in India, la polizia ha arrestato almeno 6 donne separatiste durante delle proteste in piazza che si sono tenute a Srinagar contro il governo di New Delhi. Le richieste delle manifestanti, appartenenti al movimento separatista Jammu Kashmir Mass Movement (JKMM), erano la liberazione di alcuni giovani separatisti del Kashmir, arrestati dalla polizia indiana. Le donne hanno chiesto inoltre di boicottare le prossime elezioni parlamentari nel Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi