cerca

Battaglia navale al Colosseo

31 Gennaio 2014 alle 00:00

"Stiamo coordinando l'Unità di crisi da questa mattina alle cinque dal telefono e poi fisicamente dalle sette in Campidoglio con tutti gli assessori", queste le dichiarazioni del sindaco di Roma Ignazio Marino sull'ondata straordinaria di maltempo che ha colpito la Capitale nella notte con piogge molto forti. Una nota dell'ufficio stampa del Campidoglio ha inoltre spiegato che "è stata disattivata la ZTL del centro storico, per favorire il deflusso del traffico, date le difficoltà del trasporto pubblico". La pioggia ha anche favorito l'innalzamento del livello del Tevere e a causa del nubifragio anche nell'intero territorio regionale il servizio di trasporto pubblico extraurbano sta subendo ritardi e rallentamenti dovuti all'impraticabilità delle strade e alle deviazioni imposte dalle forze di polizia. Numerosi allagamenti in molte abitazioni e soccorsi dei vigili del fuoco, in particolar modo nelle periferie a nord di Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi