cerca

Il giuramento di Bill

2 Gennaio 2014 alle 00:00

Davanti all'ex presidente democratico Bill Clinton, il nuovo e centonovesimo sindaco di New York, l'italo-americano Bill de Blasio ha giurato ieri iniziando i suoi 4 anni a Mansion House, dopo i 12 di Michael Bloomberg. Arrivato con la famiglia con la metro, de Blasio ha annunciato: "Chiederemo ai molto ricchi di pagare un po' più di tasse in modo da poter offrire asili nido gratuiti a tempo pieno e programmi dopo scuola per ogni studente delle medie. Non chiediamo di più ai ricchi per punire il loro successo ma per creare più storie di successo". L'aumento delle tasse tuttavia dovrà ottenere il via libera del governatore dello stato di New York, l'italo-americano e democratico Andrew Cuomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi