cerca

Schumacher shock

30 Dicembre 2013 alle 00:00

Sono critiche le condizioni di Michael Schumacher, attualmente in coma dopo aver battuto la testa su di una roccia in seguito ad una caduta con gli sci nell’Alta Savoia. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Grenoble, il sette volte campione del mondo di Formula uno è stato operato alla testa. Una seconda operazione è stata effettuata nella notte col fine di ridurre la pressione interna della calotta cranica. “Al suo arrivo – si legge nel comunicato diffuso dal Centro ospedaliero di Grenoble – soffriva di una patologia cranica grave con stato di coma, che ha reso necessario un immediato intervento neurochirurgico. Resta in situazione critica”. Una conferenza stampa per fornire ulteriori dettagli è attesa per questa mattina alle 11.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi