cerca

"Ciao mamma" - Le foto dallo spazio di Luca Parmitano

29 Maggio 2013 alle 00:00

L'astronauta Luca Parmitano e i suoi compagni di equipaggio della Soyuz (il comandante russo Fyodor Yurchichin, gli americani Karen Nyberg e Christopher Cassidy e i due russi Pavel Vinogradov e Aleksandr Misurkin) sono entrati nella Stazione Spaziale Internazionale (Iss), dove a luglio il pilota sperimentatore dell'Aeronautica militare diventerà il primo italiano a compiere una passeggiata spaziale. Parmitano, 36 anni, sposato e padre di due bambine, resterà per sei mesi in orbita a bordo della Stazione, nell'ambito della missione Volare dell'Agenzia spaziale italiana. L'astronauta catanese è il quarto italiano a salire a bordo della Stazione spaziale internazionale. La Soyuz TMA-09M era partita nella tarda serata italiana dalla base russa di Baikonur, in Kazakhstan e si è agganciata alla Iss alle 4 del mattino ora italiana, dopo un volo record di meno di sei ore. E' stato un viaggio record, un inseguimento rapido che ha permesso agli astronauti per la seconda volta, di agganciarsi alla Stazione spaziale poche ore dopo il decollo.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi