cerca

Texas in fiamme

18 Aprile 2013 alle 00:00

Un serbatoio contenente 300 tonnellate di nitrato di ammonio utilizzato sianei fertilizzanti e sia negli esplosivi è andato in fiamme, alle 20 locali, generando una vilenta esplosione a West, in Texas. Al momento il bilancio delle vittime accertate è di tre morti ma molti altri devono ancora essere estratti dalla macerie di auto e case e il direttore del pronto soccorso di West, George Smith, ritiene che il numero delle vittime possa aggirarsi intorno alle 70 unità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi