cerca

Lacrime di Putin

5 Marzo 2012 alle 00:00

Vladimir Putin, 59 anni, ex agente del Kgb, è stato eletto presidente della Russia per un terzo mandato, dopo uno da premier, con oltre il 63 per cento dei voti. "E' stata una battaglia aperta e onesta", ha detto commosso fino alle lacrime davanti a oltre centomila sostenitori a Mosca con al fianco l'attuale inquilino del Cremlino, Dmitri Medvedev.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi