cerca

Ciak su Bin Laden

5 Marzo 2012 alle 00:00

E’ stato dato il via in India alle prime riprese del film su Osama bin Laden, ex leader di al Qaida. La pellicola, che uscirà in autunno, racconterà gli ultimi giorni di vita dello sceicco, dalla cattura ad Abbottabad fino alla sua morte. Il film è diretto dall’americana Kathryn Ann Bigelow, che ha realizzato nel 2008 "The Hurt Locker" sulla guerra in Iraq. Ma questo film sembra essere una calamita di problemi: la regista mesi fa era stata costretta a rimettere mano a parte della sceneggiatura, poi era stata accusata di voler favoreggiare Obama alle elezioni in cambio di informazioni segrete utili alla realizzazione del film. Adesso il problema viene direttamente dal set: il Pakistan non ha concesso il permesso di fare riprese nel  territorio, così la produzione ha dovuto “ripiegare” sulla città indiana di Chandigarh, scatenando però il malumore dell’ala destra del gruppo Hindu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi