cerca

Cani, francesi e abiti d'oro - Le foto degli Oscar

27 Febbraio 2012 alle 00:00

E' "The Artist" il dominatore degli Oscar 2012: la pellicola che fa rivivere l'era del muto, in bianco e nero e su schermo ridotto come volevano i canoni dell'epoca, si è aggiudicata infatti i premi per il migliore film e per la migliore regia con Michel Hazanavicius, quello per il migliore attore protagonista con Jean Dujardin, primo francese a conquistare tale riconoscimento, e infine quelli per la migliore colonna sonora e i migliori costumi.
"Hugo Cabret" è il grande sconfitto degli Oscar 2012: il film di Martin Scorsese, forte di undici nomination, ne ha si' conquistati cinque, come il trionfatore "The Artist" che era in lizza in dieci categorie. Si tratta però di premi che possono definirsi di 'consolazione', essendo tutti tecnici. Per l'Italia c'è comunque la grande soddisfazione del riconoscimento tributato a Dante Ferretti e Francesca lo Schiavo per la migliore scenografia. E' la terza volta in cui la coppia di scenografi italiani vince un Oscar. A "Hugo Cabret" sono andati anche i premi per la fotografia di Robert Richardson, gli effetti speciali, il missaggio e il montaggio sonori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi