cerca

Hollywood indagata

9 Gennaio 2012 alle 00:00

La moda del cinema che si ispira al mondo giornalistico sta raccogliendo consensi al botteghino, ma qualche grana con le autorità. L’ultima vittima è la nuova opera della regista statunitense Kathryn Bigelow, vincitrice dell’Oscar per il miglior film e migliore regia nel 2009, che si è cimentata nel racconto delle vicende legate all’assassinio di Osama bin Laden. Peter King, repubblicano presidente del Comitato per la sicurezza, ha rivelato che il Pentagono ha aperto delle indagini per verificare la regolarità della regista e dello sceneggiatore Mark Boal nel recupero delle informazioni. Il film, prodotto dalla Sony Picture, vanterà nel cast gli attori Joel Edgerton e Jessica Chastain.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi