cerca

Il santo terrore di Miller

12 Ottobre 2011 alle 00:00

E’ finalmente uscita negli Stati Uniti, dopo una lunga e complicata gestazione, la nuova graphic novel di Frank Miller – il celebrato autore di “Sin City” e di “300” – con dedica a Theo van Gogh, il regista olandese assassinato nel 2004 da islamisti radicali. Si intitola “Holy Terror” e l’eroe in lotta contro al Qaida non è Batman, come pure Miller aveva immaginato nel 2006, quando annunciò pubblicamente il progetto di una storia a fumetti sul fondamentalismo terrorista [continua a leggere l'articolo]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi