cerca

Il Male assoluto

11 Ottobre 2011 alle 00:00

Teologico: è un bene che ci sia il Male. Andreottiano: a pensare Male si fa peccato ma s’indovina. Berlusconiano: meno male che il Male c’è! Assicurativo: bonus Male. Popolare: andar di Male in peggio. Popolare2 (adattato): Male non comprare, risate tu non fare. Canzonettistico (adattato): qui dove il Male luccica e tira forte il vento. Letterario (adattato): il Male per vivere [continua a leggere l'articolo di Stefano Di Michele sul settimanale di Vincino e Vauro]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi