cerca

Addio al pop daddy

13 Settembre 2011 alle 00:00

E' stato il vero padre della pop art. Richard Hamilton, il pittore inglese di ottantanove anni, è morto ieri a Londra. Il suo capolavoro, "Just What Is It Makes Today's Homes So Different, So Appealing?", secondo molti critici ha dato il via all'arte pop. Nel corso degli anni Sessanta lavorò con i Beatles, con i Roxy Music e Mick Jagger. Negli anni Ottanta produsse le illustrazioni per un'edizione dell'Ulisse di James Joyce e contemporaneamente sviluppò la verve politica nelle sue produzioni. L'ultima grande esposizione delle sue opere fu alla Tate Gallery di Londra nel 1992.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi