cerca

La marcia su Tripoli

22 Agosto 2011 alle 00:00

Più della metà di Tripoli è passata in mano ai ribelli libici. Tra l'efuria per l'imminente caduta di Gheddafi si continua a combattere contro l'esercito lealista, che ancora occupa almeno tre quartieri della città. Nella notte è riapparso davanti alle telecamere Saif al Islam (uno dei figli di Muammar Gheddafi) e ha annunciato che anche suo padre sta bene e si trova tuttora nella capitale libica e non è minimamante intenzionato ad arrendersi e lasciare il potere. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi