cerca

DSK al banco degli imputati

6 Giugno 2011 alle 00:00

Dominique Strauss-Kahn è comparso oggi alle 9.30 (le 15.30 ora italiana) davanti alla Corte Suprema di New York. L'ex direttore generale del Fmi è accompagnato dai suoi legali Benjamin Brafman e William Taylor. Di fronte ha avuto i rappresentanti del procuratore di Manhattan, Cyrus Vance, oltre ai  legali della donna che accusa l'imputato di aggressione sessuale. La  donna era assente. Quella di oggi è un'udienza preliminare, che servirà in particolare a fissare  il caldendario, mentre il processo vero e proprio dovrebbe iniziare a settembre. Al momento la linea della difesa non quella di negare che vi sia stata una relazione sessuale tra l'imputato e la sua accusatrice, ma di sostenere invece che la donna era consenziente. Leggi tutto sul caso Strauss-Kahn, il pansessualismo politico e la questione genitale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi