cerca

L'inventore dei raid aerei

10 Maggio 2011 alle 00:00

Fu un pilota italiano, il tenente Giulio Gavotti, a inventare i bombardamenti aerei. Accadde quasi un secolo fa, proprio in Libia, nel novembre del 191, nel conflitto tra l'Italia e le forze fedeli all'Impero Ottomano. Lo ricorda la Bbc, che trae spunto dalla recente decisione del governo italiano di partecipare attivamente ai raid aerei della Nato contro le forze del colonnello Gheddafi per raccontare dell'impresa di Gavotti, che aprì la strada  all'impiego dell'aviazione per colpire il nemico dall'alto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi