cerca

La rabbia rossa contro i narcos

9 Maggio 2011 alle 00:00

Mexico City si è tinta di rosso per quattro giorni contro la droga e la violenza delle gang che ne gestiscono il traffico. Dieci migliaia di messicani hanno sfilato per quattro giorni lungo le strade della città indossando una maglietta con la scritta: "basta sangue"  e colorando le fontane, in memoria dei morti ammazzati.

Leggi Le vie della droga - Leggi La poliziotta coraggiosa, la delinquente tradita e la mamma pasionaria

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi