cerca

La morte a Venezia con la Nona

10 Marzo 2011 alle 00:00

Chi ha avuto la fortuna di cogliere la coincidenza, la sera del 5 marzo ha ascoltato alla Scala di Milano “Death in Venice” di Benjamin Britten (si replica sino al 19 marzo) e il pomeriggio del 6 marzo la Nona di Gustav Mahler all’Auditorium Conciliazione a Roma (si è replicato il 6 ma dal 2 al 5 aprile la si può ascoltare all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia). C’è un nesso molto forte tra i due lavori: sono due testamenti di due musicisti fondamentali per comprendere il Novecento. [continua a leggere]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi