cerca

Non solo vallette

15 Febbraio 2011 alle 00:00

Finora tutti gli occhi sono stati per loro: Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, le vallette del 61° Festival di Sanremo, che parte stasera. Chi pensava che per l’edizione che cade nei 150 anni dell’Unità d’Italia ci sarebbe stato un duetto tutto italiano che rappresentasse la bellezza del Nord e del Sud si è dovuto ricredere: una italiana e una straniera, ma quasi gemelle nell’aspetto fisico, occhi e capelli castani. L’operazione ‘Unità d’Italia’ spetta allora a lui, a Gianni Morandi, che del Festival di Sanremo non si è fatto mancare nulla: primo nel 1987 con Enrico Ruggeri e Umberto Tozzi (Si può dare di più), secondo nel 1995 con Barbara Cola (In amore) e terzo nel 2000 (Innamorato). Morandi eguaglia così Johnny Dorelli, che ha vinto due volte Sanremo in coppia con Domenico Modugno (nel 1958 con Nel blu dipinto di blu, nel 1959 con Piove) e poi lo ha condotto nel 1990 con Gabriella Carlucci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi