cerca

Alì Ba-Bat

9 Gennaio 2011 alle 00:00

Il multiculturalismo approda anche tra i supereroi. Il nuovo aiutante di Batman scelto dalla Dc Comics, è Bilal Asselah, un ventiduenne di nazionalità francese, origine algerina e religione islamica. L’ingresso del ragazzo tra le schiere del bene è avvenuta un mese fa, ma l'episodio che lo lega alla causa di Batman risale al 2005 quando, dopo aver perso il migliore amico durante gli scontri nella regione dell'Île-de-France, ucciso dalla polizia, rinuncia alla vendetta e inizia la sua lotta per la giustizia e la libertà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi