cerca

I soliti complotti

1 Dicembre 2010 alle 00:00

Da qualche giorno i funzionari del governo iraniano sono infuriati: Google Earth ha rivelato l'esistenza di una stella di David sul tetto dell'areoporto di Teheran, precisamente sul palazzo della Iran air. Solo sei mesi fa gli stessi funzionari avevano ricevuto un duro colpo perché il monumento in piazza della Rivoluzione a Teheran risultava essere "coperto da centinaia di stelle di David". Ma non sono gli unici complotti ad essere svelati: c'è chi è sicuro di vedere simboli massonici a villa Certosa e chi ha fatto demolire un edificio a San Diego perché ricordava una svastica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi