cerca

Quello che piace a Medvedev

25 Giugno 2010 alle 00:00

Ha fatto il giro del mondo l’immagine del presidente russo, Dimitri Medvedev, che addenta un hamburger chiacchierando con il collega americano, Barack Obama, davanti a un piatto di patatine fritte e un bicchiere di Coca Cola. Ma della sua trasferta oltreoceano (Medvedev e Obama partecipano al G20 e al G8 ospitati in Canada questa settimana) il capo del Cremlino ricorderà ben altro: la visita nel cuore dell’high tech statunitense, la Silicon Valley. Basta guardare la sua faccia estasiata davanti all’ultimo modello di iPhone della Apple. Accanto a lui c’è Steve Jobs, ormai abituato a fare da Cicerone e spiegare come funzionano le sue creature ai grandi del mondo. Giustamente l’agenzia di stampa russa RiaNovosti titola: “President Dmitry Medvedev, first Russian owner of Apple iPhone-4, in Silicon Valley”. Altre tappe del tour in California del leader di Mosca: il quartier generale di Twitter, dove ha incontrato i fondatori Evan Williams e Biz Stone, e quello della multinazionale di computer Cisco, con un accompagnatore d’eccezione, il governatore Arnold Schwarzenegger. (Copyright foto RiaNovosti)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi