cerca

Essere l'uomo dell'anno

17 Dicembre 2009 alle 00:00

Time ha incoronato Ben Bernanke “Uomo dell’anno 2009”. Il presidente della Federal Reserve si è guadagnato la copertina del settimanale Usa per aver salvato l’economia americana e mondiale dalla catastrofe. Dopo Obama premo Nobel per quello che ha promesso, ora il 56enne capo della Fed è premiato per “quello che non è successo”, spiega Stengel, direttore del magazine Time. Del resto la storia del Person of the year di Time non nasconde alcune sorprese che proponiamo nella galleria tratta dal sito del settimanale. Un nome su tutti? Uomo dell’anno 1979: l’ayatholla Khomeyni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi