cerca

Un hotel di carte magnetiche

22 Settembre 2009 alle 00:00

Un hotel tutto di carte magnetiche, quelle che ormai da tempo hanno sostituito le classiche chiavi per entrare nelle camere di albergo. L’idea è della catena Holiday Inn per rilanciare la sua immagine e i 1200 alberghi che ha sparsi nel mondo. Il Keycard hotel è a Manhattan, South Street Seaport e rimarrà aperto sino al 20 settembre. Ci sono volute oltre 200mila carte magnetiche per fabbricarlo. Opera dello specialista Bryan Berg entrato nel Guinness dei primati per aver costruito una riproduzione di Gotham City con carte da gioco. Le foto sono tratte da xinhuanet.com/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi