cerca

La Laguna in mostra

17 Agosto 2009 alle 00:00

Venezia: una laguna che da sempre si fa culla di civiltà, bordeggiando tra tradizione e innovazione. Una città maestra di sperimentazione a cui, fino al prossimo 26 settembre, la mostra “Ottocento veneziano - Veneziano contemporaneo” renderà omaggio all’interno di quella splendida cornice che è il Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra (Venezia). Curata da Myriam Zerbi per la sezione dell’Ottocento e da Costantino D’Orazio per la sezione del Contemporaneo, infatti, questa rassegna vuole illustrare il ruolo centrale che Venezia ha avuto nella formazione, nell’accoglienza e nell’ispirazione degli artisti dal XIX secolo ai giorni nostri con due principali nuclei espositivi. Da una parte, così, le opere dell’Ottocento sono presentate negli ampi corridoi della villa. Mentre dall’altra le creazioni di alcuni giovani artisti contemporanei dialogano amabilmente con il parco. Un incontro coinvolgente di cultura, arte e storia, dunque, che cerca di spiegare e dare profondità alle opere e all’epoca in cui sono state composte, per capire come è mutato il comune sentire e il modo di vedere dell’artista e della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi