cerca

La perla preziosa nella folla di Roma

Tutti costretti a farfugliare il buongiorno al suo cospetto. Se ne andava per fatti suoi rompendo la realtà

25 Aprile 2018 alle 06:17

La perla preziosa nella folla di Roma

La perla preziosa nella folla gettata tra le faccende del mattino di Roma, ieri – nel via vai delle strade, negli uffici, lungo il transito della vita – era una signora. Non era bionda e neppure bruna, aveva in sé tutti i colori della notte d’amore che non conosce alba, era pervasa nella dolce eleganza del glicine e come una linea che segue il filo agile del sospiro – quello che tira dritto e incanta – come con un pungiglione pungeva a vaghezza tutti. Tutti costretti a farfugliare il buongiorno al suo cospetto. Se ne andava per fatti suoi rompendo la realtà, ecco: Diana Cacciatrice, ieri, su via Aurelia. A Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • oliolà

    25 Aprile 2018 - 20:08

    Il Tempo passò sulle cacce di Inanna/Oltre il Cerchio della Luna/Nessuno sa più/Cosa sia la Realtà.

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    25 Aprile 2018 - 15:03

    Buttafuoco ha dimenticato Raggi che da quando è stata eletta sindaco ha chiesto l'aspettativa ma è un segreto.

    Report

    Rispondi

Servizi