L’ultimo bacio

2

11/03/2020

L unedì notte, che notte. Giuseppe Conte ha mandato gli italiani a letto senza niente dopo aver detto loro, mentre cenavano, che “purtroppo tempo non ce n’è” e che fino al tre aprile si starà tutti a casa, tutti proprio tutti da Trieste in giù, si uscirà per andare a lavoro, a fare la spesa, e basta. Quando ha concluso, quando ha detto “sull’esercito stiamo valutando”, il paese era già in altre faccende affaccendato, erano tutti in bagno, o in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.