Quaresima e tamponi

10

05/03/2020

V aticano davvero in clima quaresimale come mai era accaduto prima in epoca recente. Niente code in piazza San Pietro per entrare in basilica, calo netto dei visitatori ai Musei (proprio nell’anno dedicato a Raffaello). E niente cardinali e vescovi di curia, da domenica pomeriggio chiusi ad Ariccia per gli esercizi spirituali. Quest’anno senza il Papa che, raffreddato, è rimasto a Casa Santa Marta. Segue da lì le meditazioni del padre gesuita Pietro Bovati. Niente udienze, rinunce e nomine diffuse...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.