Preghiera

2

03/03/2020

La fine della cucina italiana. Il cibo non è l’argomento né principale né secondario dell’ultimo libro di Guido Maria Brera: in “La fine del tempo” (La nave di Teseo), romanzo di colore noir ambientato nel mondo della finanza, si parla soprattutto di finanza. Con toni bladerunneriani, houellebecquiani: “Deformante è l’effetto dei flussi di capitale sul mondo. Quando scorrono impetuosi, è lì che brillano le luci delle metropoli. Invece deperisce e muore nell’abbandono, nel buio e nel silenzio, ciò da cui...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.