L’Iran mente ed è pericoloso, lo capite?

Il viceministro infettato, Qom con milioni di pellegrini è una centrifuga virale

3

26/02/2020

Da sabato il Foglio scrive che l’Iran dovrebbe essere considerato alla pari della Cina come paese-focolaio ad alto rischio perché il regime iraniano mente sulle dimensioni del contagio dentro i confini nazionali. A oggi non è stato preso ancora alcun provvedimento, anche se l’Iran è di fatto un agente di trasmissione del contagio irresponsabile e pericoloso. Viaggiatori positivi al coronavirus sono stati trovati in Canada, Libano, Iraq, Afghanistan, Emirati Arabi Uniti, Bahrein, Kuwait e Oman e avevano tutti una cosa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.