Il virus è più letale per chi è più debilitato. Vale pure per l’economia

Blanchard e il guaio dell’offerta

1

26/02/2020

Roma. Le crisi, come i virus, non colpiscono tutti allo stesso modo. Sono molto più dannose e complicate se chi viene colpito è già acciaccato o in condizioni precarie. Da questo punto di vista, l’arrivo del coronavirus può avere effetti più seri sull’economia italiana, che è convalescente da tempo e non ha approfittato a sufficienza di questi anni di tranquillità per rimettersi in sesto. Non tanto per i problemi del sistema bancario, che ha fatto uno sforzo notevole di consolidamento...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.