Calcio e acciaio

1

25/02/2020

Roma. Tra i titoli che più hanno perso in Borsa ci sono due società impegnate in settori completamente diversi. La Juventus ha perso l’11,8 per cento e ArcelorMittal ha perso il 7 per cento. Quale logica ha seguito chi mette i propri soldi nel calcio? Anche per la Juventus è scattato il riflesso negativo del coronavirus: se si ferma il campionato è davvero un brutto colpo per le finanze della società. Se poi le squadre italiane venissero messe in quarantena...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.