Perché l’operazione Intesa-Ubi lancia anche la leadership di Cimbri

Reporter:

Stefano Cingolani

3

20/02/2020

Roma. E’ vero, l’operazione Intesa-Ubi fa nascere un campione nazionale più forte in Europa, come ha dichiarato Carlo Messina, capo della prima banca italiana. Ma nello stesso tempo si rafforzano alcuni “campioncini” di non secondaria importanza, perché danno sostanza a quella che viene rappresentata come una “operazione di sistema”. Senza la sponda di Unipol e della Bper (la Banca popolare dell’Emilia Romagna della quale la compagnia di assicurazioni possiede il 20 per cento) l’offerta di Intesa agli azionisti di Ubi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.