Mps e Banco Bpm, effetti collaterali di un risiko di “mercato”

Reporter:

Mariarosaria Marchesano

3

20/02/2020

Milano. Sette marzo 2020. Il mondo della finanza si è appuntato questa data in agenda per capire come andrà a finire una delle operazioni più dinamiche e inattese degli ultimi decenni: l’offerta “non concordata” di Intesa Sanpaolo su Ubi Banca. Ieri l’amministratore delegato di Ubi, Victor Massiah, dopo il cda che ha nominato l’advisor “per valutare l’ops e le possibili alternative”, ha scritto una lettera ai dipendenti in cui è apparso piuttosto freddo. “E’ presto per trarre considerazioni, ma è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.