Cerno La Qualunque e il pizzo che sempre noi lo paghiamo

1

20/02/2020

Q uando la situazione politica si fa particolarmente ridicola, inspiegabilmente rispunta Tommaso Cerno. O forse spiegabilissimamente, detto sulla base della sua biografia politica largamente immaginaria. L’ultima volta che era emerso dalle nebbie del nulla primordiale era stato quando aveva detto che rimpiangeva il giornalismo, che al Senato si annoiava tantissimo e che Renzi ormai non riusciva più “a fare ragionamenti di ampio respiro”. Anzi era la penultima, l’ultima volta fu per far sapere di aver votato la mozione No Tav...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.