Avviso ai milanesi melomani e no, alla Scala arriva una gran donna

Fabiana Giacomotti

Reporter:

Fabiana Giacomotti

6

20/02/2020

L a prima riunione del nuovo Consiglio d’amministrazione del Teatro alla Scala sarà a marzo, dopo l’ingresso del nuovo sovrintendente Dominique Meyer, dunque non voglio certo sbilanciarmi adesso. Di sicuro, il prestigio di questa istituzione italiana, la prima al mondo, è tale che potremo solo cercare di valorizzarla ancora di più”, ci dice dal treno che la sta riportando a Roma Maite Carpio Bulgari, regista, imprenditrice e filantropa di origine spagnola che dall’altro ieri è entrata a far parte del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.