Perché la valutazione dei professori e della ricerca universitaria è necessaria

2

19/02/2020

A lcuni professori universitari italiani, soprattutto delle discipline umanistiche, denunciano, in un appello apparso su Roars.it, l’eccesso di burocratizzazione delle procedure di valutazione della ricerca universitaria previste dall’Anvur, l’agenzia che di questa valutazione si deve occupare. Hanno tutte le ragioni a combattere l’inutile macchinosità delle procedure che affogano il sistema universitario e l’Anvur farebbe bene ad ascoltarli. Ma il sospetto è che quello che a loro dà veramente fastidio sia essere valutati, indipendentemente dal modo. Antonio Scurati, ad esempio, sulle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.