Entrare in un antro romano dell’underground e ricordarne altri scomparsi

2

18/02/2020

E’ un antro fatale al numero 8a di via della Reginella, nel bel mezzo del ghetto romano. Dico Il museo del Louvre, ossia la libreria/galleria di Giuseppe Casetti che fa da tempio di tutto ciò che nella storia delle arti novecentesche ha il sapore dell’underground, della bellezza obliqua e come trascurata, un culto di cui Casetti (nato nel 1949, nome di battaglia “Cristiano”) è il sacerdote che lo officia da poco meno di cinquant’anni. Lo avevo conosciuto non ricordo più...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.