La ragion di stato non è un comizio al paese, caro Salvini

Giuliano Ferrara

Reporter:

Giuliano Ferrara

1

13/02/2020

A ttenzione: questo è un pezzullo salviniano, almeno nelle intenzioni, il risultato chissà, giudicherete voi. Allora, prendiamo sul serio la petizione di principio alla quale nel processo Gregoretti il senatore Salvini è approdato, per uscire dalla condizione di ostaggio di una maggioranza divenutagli ostile. Non più da parte sua la rivendicazione orgogliosa del “reato”, l’invocazione a essere processato con milioni di italiani, no, ora la linea cambia e il suo nucleo centrale è il seguente: io come ministro dell’Interno ho...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.